AbruzzoPasserina SuperioreD.O.P.

Passerina (vitigno autoctono)

EVOLUZIONE IN ACCIAIO

13 % VOL. ALC.

SERVIRE A 10/12°C

Scheda tecnica

Vinificazione

Il mosto ottenuto da spremitura soffice delle uve, dopo un breve contatto con le bucce a bassa temperatura (crio-macerazione) si illimpidisce. In apposite vasche d’acciaio il mosto limpido fermenta a temperatura controllata che esalta le peculiarità aromatiche del vitigno.

Colore

Giallo paglierino, con riflessi dorati.

Olfatto

Delicato e al contempo complesso, note di fiori bianchi si legano a sentori agrumati e sfumature speziate.

Gusto

Fresco e fragrante, al palato si esalta la complessità delle affascinanti sensazioni olfattive tanto da renderlo sorprendente persistente.

ABBINAMENTI

Si abbina con tutti i piatti di cucina marinara da un ricco aperitivo a piatti complessi e strutturati, a base di pesce e carni bianche. Ideale con le crudité.

PREMI E RICONOSCIMENTI

2020

Annata 2019
IWC 2° Tranche
Silver Medal – 92 Punti

Annata 2016
Luca Maroni Annuario dei migliori vini italiani 2021
91 Punti

Annata 2019
Concours Mondial De Bruxelles
81,60 Punti

Annata 2019
Decanter Wine Awards 2020
Medaglia d’argento

Annata 2019
5StarWines – The Book Vinitaly
90 Points

2019

Annata 2018
Decanter – DWWA
Silver Medal

Annata 2018
IWSC TRANCHE 2
Bronze Medal: Points 88

2018

Annata 2017
Concours Mondial de Bruxelles
Medaglia d’Argento

Annata 2017
International Wine Challenge
Medaglia d’Argento

Annata 2017
Decanter Wine Awards
Medaglia di Bronzo 87/100

2017

Annata 2016
Japan Wine Challenge
Medaglia d’argento

Annata 2016
I Migliori Vini Italiani 2018
92 punti

Annata 2015
Berliner Wein Trophy
Medaglia d’argento

Annata 2015
Annuario Luca Maroni 2017
88 Punti

2016

Annata 2015
Berliner Wein Trophy
Medaglia d’oro

Annata 2015
Japan Wine Challenge
Medaglia di bronzo

Annata 2015
LOS ANGELES
INTERNATIONAL WINE COMPETITION

Premio pakaging
Medaglia di bronzo